Passeggiate a San Francisco

San Francisco Downtown
Le passeggiate suggerite da San Francisco Chaperon permettono di esplorare i quartieri più interessanti di San Francisco e di scoprirne i suoi molteplici aspetti. Ognuna dura circa mezza giornata. Gli itinerari dettagliati delle passeggiate sono chiaramente indicati da linee tratteggiate colorate nelle mappe di San Francisco Chaperon.

Nella mappa centrale è anche indicato un percorso per gli amanti del footing e della bicicletta.

Le passeggiate suggerite da San Francisco Chaperon portano a scoprire i seguenti principali punti di interesse:

Union Square

Union Square

Union Square, la piazza principale di San Francisco è ideale per lo shopping. Confinante con la zona dei teatri e delle gallerie d’arte, è circondata dai grandi magazzini e da numerosi prestigiosi negozi di designer nazionali e internazionali.

Chinatown

Chinatown

Considerato uno dei più grandi e più caratteristicoi quartieri cinesi negli Stati Uniti, Chinatown occupa 24 isolati in mezzo alla città. La strada principale, Grant Avenue, ha un portale ornato da draghi ed è fiancheggiata da negozi e ristoranti. Nella parallela Stockton Street si trovano mercati di pesce, verdura, pollame, erboristerie cinesi e numerosi caratteristici ristoranti Dim Sum.
North Beach

North Beach

Questo vivace quartiere italiano racchiuso fra il centro finanziario, Chinatown e Fisherman's Wharf è uno dei posti preferiti dai locali. Culla del movimento beatnik, il cui quartier generale si trovava nell'interessante libreria City Lights sulla Columbus Avenue, North Beach è famosa per gli ottimi ristoranti e i bar all'aperto. La vicina Broadway è il centro della vita notturna.
Fisherman's Wharf

Fisherman's Wharf

Con le sue numerose attrazioni, il Fisherman’s Wharf è la principale zona turistica di San Francisco. Vi si trovano svariati ristoranti di pesce, famosi centri commerciali come il PIER 39, Ghirardelli Square, e il Anchorage, attrazioni turistiche quali il L’Aquarium of the Bay, Madame Tussauds San Francisco, e the San Francisco Dungeons. Da qui partono numerosi tour e crociere sulla baia e si possono ammirare splendide viste della baia. I marciapiedi sono affollati con turisti da tutto il mondo e da artisti di strada che fanno spettacolo.

Alcatraz

Alcatraz

Oggi Alcatraz fa parte della Golden Gate Recreational Area ed attrae milioni di visitatori ogni anno. È accessibile solamente con i battelli della Alcatraz Cruises che partono dal Pier 33, situato lungo l’Embarcadero in vicinanza del Fisherman’s Wharf. Alcatraz Cruises offre vari tours con frequenti partenze dalle 9:00 del mattino fino al pomeriggio. Sull’isola il carcere dista circa 0.4 km dal molo ad un’altitudine di 40 metri dal livello del mare. Quindi consigliamo scarpe comode e vestiario caldo dato che sull’isola c’è spesso la nebbia, con freddo e vento. L’audio tour delle celle del carcere è disponibile in italiano. In estate ci sono spesso lunghe code per l’acquisto dei biglietti per visitare Alcatraz, e raccomandiamo di acquistare i biglietti in anticipo chiamando il 415-9817625 e pagando con la carta di credito. Altrimenti è anche possibile acquistare i biglietti online presso il sito Alcatraz Cruises. Attenti ai rivenditori non autorizzati che offrono biglietti per Alcatraz a prezzi esorbitanti!
South of Market/Embarcadero-Waterfront

South of Market/Embarcadero-Waterfront

Conosciuta anche come "Soma", la zona di South of Market è diventata molto alla moda negli ultimi anni. Vi si trovano rinomati ristoranti, musei, teatri sperimentali, night-club, centri d’arte e centri commerciali. Le attrazioni principali sono il Museo d’Arte Moderna, Yerba Buena Center for the Arts e il Contemporary Jewish Museum. Il viale ornato da palme che percorre il litorale offre il nuovissimo Exploratorium, splendide viste della baia, del Bay Bridge e della città. A sud dell’Embarcadero c’è lo stadio di baseball AT&T Park Baseball Stadium dove giocano i Giants. L’Embarcadero è percorso dal filobus della "F line", con delle antiche caratteristiche carrozze, che dalla Market Street porta al Fisherman’s Wharf .
Nob Hill - Financial District

Nob Hill - Financial District

Considerato il più famoso dei sette colli principali della città, Nob Hill offre il panorama dei grattacieli del quartiere finanziario e viste della baia. Questo elegante quartiere ospita alcuni degli alberghi più prestigiosi della città, la Grace Cathedral (una replica di Notre Dame di Parigi) e il Museo del Cable Car. La California Street scende da Nob Hill al moderno Financial District, il quartiere degli affari, dove si trovano famosi grattacieli quali la Banca d’America, il Transamerica Building e l’Embarcadero Center. Il Ferry Building in fondo alla California Street, contiene numerosi negozi gastronomici, ristoranti ed un mercato di prodotti biologici. Da qui partono i traghetti che portano a vari punti della Baia.
Lombard Street

Lombard Street

Conosciuta come "la strada più tortuosa del mondo", con i suoi otto tornanti circondati da aiole di ortensie, la Lombard Street è la strada più fotografata di San Francisco. Situata nell’elegante quartiere di Russian Hill, si può raggiungere con il Cable Car ed ha delle scalinate su entrambi i lati.
Telegraph Hill

Telegraph Hill

Dalla terrazza panoramica della Coit Tower, sopra il Telegraph Hill, si può ammirare uno spettacolare panorama di 360o della città. La torre, all’interno, è decorata con murali di 25 artisti diversi che risentono l’influenza del muralista radicale messicano Diego Rivera.
Haight Ashbury

Haight Ashbury

Quartier generale del movimento "hippie" durante gli anni 60, questo caratteristico quartiere offre un’interessante varietà di insoliti negozi e ristoranti. Frequentata da un divertente miscuglio di strani personaggi, la Haight Street ha mantenuto nel corso degli anni il carattere che l’ha resa famosa durante il "summer of love".
Golden Gate Park

Golden Gate Park

Questo magnifico parco, completamente creato dall’uomo, è uno dei parchi urbani più grandi del mondo. Lungo circa cinque chilometri e largo un chilometro, il Golden Gate Park arriva fino all’Oceano Pacifico. Contiene una straordinaria varietà di vegetazione, numerosi campi da gioco, giardini esotici, piste ciclabili, tavoli da picnic e, nella piazza principale: l’Accademia delle Scienze, il de Young Museum e i Giardini Giapponesi del Té.
Union Street/Marina

Union Street/Marina

Union Street è una graziosa strada ai piedi dell’elegante quartiere residenziale di Pacific Heights. Al piano terra delle case vittoriane che la fiancheggiano vi sono boutiques, caffè, ristoranti e bar alla moda. Alla sera Union Street è il posto di incontro dei giovani "single" del posto.

Con nello sfondo il Golden Gate Bridge ed Alcatraz, la Marina Green e Crissy Field sono i posti ideali per attività all’aperto come far volare gli aquiloni, bagni di sole, footing o passeggiate lungo la baia. In questa zona sorge il Palace of Fine Arts, disegnato dal famoso architetto Bernard Maybeck in un insolito stile neoclassico.
Golden Gate Bridge

Golden Gate Bridge

Il Golden Gate Bridge, simbolo di San Francisco, è un maestoso capolavoro di ingegneria progettato e costruito da un vasto gruppo di ingegneri ed esperti sotto la guida di Joseph Strauss. Completato nel 1937 durante la grande depressione economica americana, al costo di 35 milioni di dollari, questo ponte sospeso collega San Francisco con Marin County, a nord della baia. Dipinto con un insolito colore che si fonde armoniosamente con la bellezza della natura circostante, il Golden Gate Bridge, che è lungo circa 2.5 km incluso le rampe di accesso, si affaccia sull’unico sbocco della grande baia nell’Oceano Pacifico.